Progetto Sicar 4. La strada della felicità

Itinerario di iniziazione cristiana per fanciulli e ragazzi

Pubblicazione:  14 giugno 2019
Edizione:  1
Pagine:  112
Peso:  352 (gr)
Collana:  Q1 Catechismi e sussidi catechistici
Formato:  210x297x8112 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Gianfranco Agostino Gardin
EAN:  9788810613986 9788810613986
€ 12,50 € 10,63
Sconto:  15%
Risparmi: € 1,87 ogni copia
Descrizione
È il quarto volume dell’Itinerario di iniziazione cristiana della diocesi di Treviso. L’intero progetto è composto da 7 volumi, con percorsi che accompagnano bambini e genitori dalla seconda elementare fino alla terza media.
Il quarto anno si rivolge ai ragazzi che si sono da poco accostati al sacramento dell’Eucaristia; l’immagine della strada caratterizza l’intero percorso e richiama il movimento di ogni Eucaristia celebrata: dall’altare del pane spezzato alla ricerca della strada della felicità che Gesù con il dono del suo amore spalanca ad ogni uomo. È la strada che va da Gerusalemme a Gerico, nella quale impariamo non a soccorrere il prossimo ma a «farci prossimo» di chi incrocia il nostro passo. Sullo sfondo della parabola del samaritano l’itinerario accosta il capitolo dei dieci comandamenti e del comandamento dell’amore, aiutando ragazzi e genitori a comprendere il senso di una legge donata da Dio per la libertà di ogni uomo e a declinarla nelle scelte e negli atteggiamenti della loro vita.
Il sussidio – si tratta di un volume unico per tutti – è arricchito da illustrazioni che aiuteranno piccoli e grandi a entrare in contatto con i vari temi proposti.
Sommario
Presentazione (G.A. Gardin).  Il progetto Sicar.  Introduzione (A. Zanetti).  I. SULLE STRADE DEL MONDO. Cercatori di stelle. 1. Ripartire da Emmaus.  2. L’homo bulla. Stelle che svaniscono.  3. L’homo bulla. Scegliere la via della solidità.  4. La santità. Il paradosso della beatitudine cristiana  II. LA STRADA DEI COMANDAMENTI. Che cosa devo fare per ereditare la vita eterna? 1. Una strada impegnativa: la via dell’amore.  2. «Ascolta Israele». Inizia il cammino: i comandamenti.  3. La legge che rende liberi.  4. Un’amicizia unica. «Non avrai altro Dio all’infuori di me».  5. Il nome rivelato. «Non nominare il nome di Dio invano».  6. Riscoprire la preghiera.  7. Lo spazio di Dio. «Ricordati di santificare le feste».  8. Le radici e le ali. «Onora il padre e la madre».  9. In difesa della vita. «Non uccidere».  10. Custodire la bellezza. «Non commettere atti impuri».  11. La forza della verità. «Non dire falsa testimonianza».  12. Saper riconoscere il vero tesoro. «Non rubare» e «Non desiderare la roba d’altri».  III. LA STRADA DEL DISCEPOLO. Vi do un comandamento nuovo. 1. «Scendeva da Gerusalemme a Gerico».  2. Accorgersi dei bisogni. «Vide e ne ebbe compassione».  3. Amici e fratelli di ogni uomo e donna. «Si fece vicino».  4. Vicini nella malattia. «Gli fasciò le ferite versandovi olio e vino».  5. Chiamati a consacrare la propria vita. «Quello che spenderai in più».  6. La ricompensa di chi opera il bene. «Pagherò al mio ritorno».  7. Consegna del grembiule. «Vi do un comandamento nuovo».  Appendice: materiale iconografico.
Note sull'autore
L’ufficio per l’annuncio e la catechesi di Treviso si occupa della formazione dei catechisti della diocesi; sostiene il loro servizio, per un annuncio del Vangelo in sintonia con le direttrici del rinnovamento e con le esigenze delle singole comunità. Durante gli anni della sperimentazione ha elaborato gli itinerari per l’iniziazione cristiana di fanciulli e ragazzi, in collaborazione con i catechisti e sacerdoti diocesani che hanno messo a disposizione la loro sensibilità ed esperienza.