Complessità

Introduzione di Enrico Zaninotto

Pubblicazione:  31 marzo 2021
Edizione:  1
Pagine:  96
Peso:  115 (gr)
Collana:  P11 Cattedra del confronto
Formato:  100x165
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Introduzione di Enrico Zaninotto
EAN:  9788810572054 9788810572054
€ 9,00 € 8,55
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,45 ogni copia
Descrizione
Intuitivamente e nell’uso comune utilizziamo il termine «complessità» e l’aggettivo «complesso» per denotare qualcosa di difficilmente comprensibile, del quale è difficile cogliere il capo. Dietro questa parola stanno, viceversa, molte idee diverse, formalizzate in matematica, nella fisica e nelle scienze sociali. Nei diversi ambiti si è cercato di precisare quali fenomeni possano essere caratterizzati come «complessi», e come il carattere della complessità possa essere misurato, in certa misura compreso, individuando alcune «leggi».
Se ci si riferisce in modo specifico ai fenomeni sociali è possibile dare alcune risposte a domande come le seguenti: Viviamo in un mondo più complesso che nel passato? Le società si sviluppano inevitabilmente verso una crescita della complessità? E se è così, di quali strumenti dobbiamo dotarci, per capire e agire in presenza di questi fenomeni?
Sommario
Introduzione (E. Zaninotto).  Abitare la complessità (C. Saraceno).  Umanesimo proletario (L. Manicardi).
Note sull'autore
Chiara Saraceno, laureata in Filosofia, fino al 2008 è stata docente di Sociologia della famiglia alla Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Torino. Dal 2006 al 2011 è stata docente di ricerca al Wissenschaftszentrum für Sozialforschung di Berlino. Attualmente è honorary fellow al Collegio Carlo Alberto di Torino.

Luciano Manicardi, laureato in Lettere classiche all’Università di Bologna, è entrato nella comunità monastica di Bose nel 1980, dove ha continuato gli studi biblici. Dal 2017 è stato eletto priore della comunità. Collabora a diverse riviste, tra cui Parola Spirito e Vita. Con EDB ha pubblicato La crisi dell’età di mezzo (2015).