In dialogo

Metodo scientifico e stile di vita

Pubblicazione:  13 gennaio 2020
Edizione:  1
Pagine:  384
Peso:  496 (gr)
Collana:  F8 Teologia spirituale
Formato:  150x210x20 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Contributi di Domenico Lo Sardo  -  Contributi di Michele Mazzeo  -  Contributi di Luca Bianchi  -  Contributi di Massimo Vedova  -  Contributi di Raffaele Di Muro  -  Contributi di Martin Carbajo Nuñez  -  Contributi di Vittorina Marini  -  Contributi di Killian Ngitir  -  Contributi di Leonhard Lehmann  -  Contributi di Bernardo Molina  -  Contributi di Wiesław Block  -  Contributi di Pietro Messa  -  Contributi di Guglielmo Spirito  -  Contributi di Marco Bartoli  -  Contributi di Lorenzo Cappelletti  -  Contributi di Albert Schmucki
EAN:  9788810541647 9788810541647
€ 32,00 € 27,20
Sconto:  15%
Risparmi: € 4,80 ogni copia
Descrizione
Questa miscellanea di studi e di contributi esprime un lavoro sinfonico, nel quale studiosi di vari ambiti teologici, di storia e delle scienze umane pongono a disposizione del lettore il frutto della propria ricerca, offrendo le loro considerazioni su un tema – quello del dialogo – di grandissima attualità.
Il contesto più ampio è quello del percorso in vista di una unica Università francescana a Roma, un cammino nel quale il tema del dialogo, della collaborazione, della comunione risulta centrale. L’idea è nata dai docenti dell’Istituto Francescano di Spiritualità, che hanno coinvolto altri professori della Facoltà di Teologia della Pontificia Università Antonianum e della Facoltà teologica San Bonaventura-Seraphicum.
Il tema del dialogo è stato affrontato dalle varie prospettive che esistono all’interno della teologia spirituale: biblica, sistematica, storica, antropologica, ecumenica e i contributi sono stati raggruppati in due grandi aree tematiche, una teologica e una di matrice francescana.
Sommario
Abbreviazioni.  Prefazione (L. Bianchi).  Introduzione (R. Di Muro).  I. TEOLOGIA. 1. «Io sarò con te» (Es 3,12-15). L’identità relazionale di YHWH nel libro dell’Esodo (D. Lo Sardo).  2. Lo stile pedagogico di Gesù (M. Mazzeo).  3. Comunità di vita e di dialogo: condizione favorevole alla ricerca scientifica? (L. Bianchi).  4. Donne mistiche e chierici in «dialogo teologico»: breve excursus storico nel tardo Medioevo (M. Vedova).  5. Teologia mistica in dialogo. L’esperienza dei dizionari di mistica e dei convegni di Assisi (R. Di Muro).  6. «Tutto è in relazione». Dialogo, comunicazione in rete ed ecologia integrale (M. Carbajo Nuñez).  7. Prospettive per un dialogo-incontro tra cristianesimo e islam (V. Marini).  8. Il dialogo nel processo di accompagnamento formativo (K. Ngitir).  II. FRANCESCANESIMO. 9. Inter-esse come testimonianza francescana (L. Lehmann).  10. «Manifestare la necessità...»: un’occasione per il dialogo (B. Molina).  11. Dialogare e obbedire: l’Ammonizione terza di frate Francesco (W. Block).  12. «Quod omnes tangit, ab omnibus tractari et approbari debet». Esempi di «sinodalità» nella storia francescana (P. Messa).  13. Strategie di comunicazione tra le specie: spunti di discernimento spirituale nella tradizione francescana (G. Spirito).  14. Missione, martirio, crociata e dialogo. Ulteriori riflessioni sull’incontro tra Francesco e Melek Al-Kamil (M. Bartoli).  15. Il riquadro giottesco dell’incontro di Francesco col sultano nella Basilica superiore di Assisi: rilettura iconografica e interpretazione iconologica dei gesti dei personaggi (L. Cappelletti).  16. Il Terzo condiviso: teorie di intersoggettività e approccio francescano al dialogo (A. Schmucki).  Indice dei nomi di persona.
Note sull'autore
Luca Bianchi, frate minore cappuccino, insegna Storia della spiritualità all’Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum, di cui è preside. Con EDB ha pubblicato Eucaristia ed ecumenismo (2007) e Monasteri icona del mondo celeste (2010) e ha curato, tra gli altri, Caritas et Sapientia (con Bernardo Molina, 2019) e «Se vuoi, o Leone, venire da me, vieni!» (con Albert Schmucki, 2019).

Raffaele Di Muro, sacerdote francescano conventuale, è docente di Teologia spirituale, Storia della spiritualità e Teologia mistica in diversi istituti accademici romani.