Vivere il vangelo con Francesco d'Assisi

Temi e figure della fraternità minoritica

Pubblicazione:  21 gennaio 2013
Edizione:  1
Pagine:  384
Peso:  578 (gr)
Collana:  F8 Teologia spirituale
Formato:  151x211x28 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810541470 9788810541470
€ 34,50 € 6,90
Sconto:  80%
Risparmi: € 27,60 ogni copia
Descrizione
Coloro che hanno conosciuto personalmente il santo di Assisi sono rimasti così colpiti dal suo messaggio evangelico da rimanerne segnati in modo profondo. L’autore illustra il percorso spirituale della prima fraternità minoritica formatasi intorno a Francesco: si tratta di un’esperienza legata al periodo sorgivo del carisma francescano, caratterizzata da una forte carica motivazionale, basata prevalentemente su un’intensa vita di fede, intessuta di umiltà, docilità spirituale, servizio evangelico, fino al desiderio del martirio. In quel gruppo di frati troviamo ogni genere di personalità, accomunate dall’impegno sincero a vivere secondo la «perfezione del Santo Vangelo». La prima parte dello studio presenta le principali caratteristiche della vita spirituale della giovane fraternità minoritica, situandola nel suo ambiente storico e culturale, mentre la seconda prende in esame alcune figure di frati la cui vocazione è stata segnata in modo singolare dall’incontro con san Francesco: Bernardo da Quintavalle, frate Leone, Cesario da Spira, Egidio d’Assisi, Tommaso da Celano, Rizzerio da Muccia, Simone da Collazzone, Giordano da Giano, Giovanni da Pian del Carpine, Antonio da Padova. La scelta di queste figure è dettata primariamente dalla presenza di testi scritti dai protagonisti o dagli agiografi che consentono di descrivere i tratti salienti della loro spiritualità. L’esperienza raccontata è tuttora attuale e offre riflessioni importanti non soloper formare i fratelli e le sorelle minori sul modello di Francesco.
Sommario
Abbreviazioni e sigle.  Introduzione.  I. I PRIMI PASSI DEL PERCORSO SPIRITUALE DELLA NASCENTE FRATERNITÀ MINORITICA. 1. I primi frati di Francesco.  2. Elementi caratteristici della vita di preghiera dei primi frati.  Gli studi nell’Ordine e la spiritualità dei Frati Minori.  II. LA SPIRITUALITÀ DI COLORO CHE HANNO CONOSCIUTO FRANCESCO D’ASSISI. 1. «Conversione» di Bernardo da Quintavalle, esempio per gli altri frati.  2. Frate Leone – «memoria» vivente del passato.  3. Cesario da Spira – l’irripetibile amicizia con Francesco.  4. Egidio d’Assisi e la saggezza spirituale del compagno di Francesco.  5. Tommaso da Celano – uno «dei quattro evangelisti francescani».  6. Rizzerio da Muccia – La pace perfetta dell’anima.  7. Simone da Collazzone, gli Atti di una canonizzazione mancata.  8. Giordano da Giano alla luce della sua Cronaca.  9. Giovanni da Pian del Carpine e la Storia dei Mongoli.  Antonio da Padova – iniziatore della scuola francescana e dottore evangelico.  Bibliografia.  Indice dei nomi.
Note sull'autore
WIESŁAW BLOCK (1968), polacco, frate minore cappuccino della Provincia di Varsavia, è professore aggiunto di Spiritualità francescana sistematica all’Istituto Francescano di Spiritualità della Pontificia Università Antonianum di Roma. Ha studiato Teologia spirituale all’Università cattolica di Lublino, dove ha ottenuto il dottorato con una dissertazione dal titolo: «Le figure bibliche nella Vita secunda applicate a san Francesco d’Assisi alla luce dell’agiografia precedente» (Sandomierz 2003). Autore di diverse pubblicazioni, sia in italiano che in polacco, su temi di spiritualità francescana, collabora stabilmente con varie riviste scientifiche.