Preti spezzati

A cura di Francesco Strazzari. Prefazione del card. Pietro Parolin. Postfazione di Amedeo Cencini

Pubblicazione:  25 novembre 2021
Edizione:  1
Pagine:  80
Peso:  80 (gr)
Collana:  M2 Cammini di Chiesa
Formato:  110x180x6 (mm)
Confezione:  Brossura
Prefazione di:  Pietro Parolin
Altri autori:  Postfazione di Amedeo Cencini
EAN:  9788810521793 9788810521793
€ 8,00 € 7,60
Sconto:  5%
Risparmi: € 0,40 ogni copia
Descrizione
«Un prete va a pezzi quando perde le sue relazioni essenziali: con Dio, prima di tutto, poi con il proprio vescovo e con i confratelli, nonché con i collaboratori e gli amici laici. La rottura è quindi presentata come carenza, o impoverimento grave, della dimensione relazionale, in ragione della quale finiscono per essere minati l’equilibrio e la stabilità umana e spirituale.
Il libro di monsignor Daucourt può essere considerato la raccolta delle riflessioni di un padre che ama i suoi figli, soprattutto quelli più sofferenti e derelitti, un vescovo che nutre un’accorata preoccupazione per le fatiche e le crisi a cui la vita e il ministero dei preti possono andare incontro.
Un prete a pezzi può essere considerato come uno specchio rotto, che non riflette più un’immagine intera e non è più in grado di svolgere il proprio compito naturale; d’altra parte, anche un solo pezzo di quello specchio, se recuperato, ripulito e messo nella giusta posizione può tornare a rendere un servizio prezioso in un modo nuovo». (Dalla Prefazione del cardinale Pietro Parolin)
Sommario
Prefazione (P. Parolin).  Avvertenza dell’autore.  Il peso di ogni giorno.  La sessualità alla prova.  I laici responsabili dei preti e viceversa.  La Chiesa in continuo cambiamento.  Il vescovo al servizio dei preti.  Dedizione o primato della grazia?  APPENDICI. Il destino dei preti autori di abusi sui minori.  Suicidi di preti.  Il dramma del carisma tradito.  Lettera sul caso Vanier: Nonostante Jean Vanier l’Arca rimane.  Postfazione: Preti non si nasce, si diventa (A. Cencini).
Note sull'autore
Gérard Daucourt, vescovo emerito di Nanterre, in Francia, tiene esercizi spirituali per vescovi, sacerdoti, diaconi, religiosi e laici in Francia, Svizzera e Italia. Dal 2019 gestisce una Casa di accoglienza e di accompagnamento per preti.

Francesco Strazzari ha pubblicato per EDB diversi volumi sulla situazione ecclesiale in vari Paesi del mondo, tra cui: In Argentina per conoscere Papa Bergoglio (2013); Pentecoste nella terra di Maometto (2014) e Le catacombe sotto il Muro (2015). Nel 2018 è uscito Fede, omosessualità, Chiesa.

Il card. Pietro Parolin è segretario di Stato vaticano.

Amedeo Cencini è docente in varie Università Pontificie di discipline psicologiche nell'area della formazione sacerdotale-religiosa. Da maggio 2020 è delegato pontificio presso la comunità monastica di Bose.