La Crisi come opportunità

Ripensare insieme le pratiche pastorali

Pubblicazione:  ottobre 2020
Edizione:  1
Pagine:  96
Peso:  115 (gr)
Collana:  M2 Cammini di Chiesa
Formato:  110x180
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810512470 9788810512470
€ 8,00

non acquistabile
Descrizione
“L’emergenza sanitaria mi ha costretto a rivedere molte prassi pastorali e questa è una grazia. Da tempo sentivo che le pratiche pastorali vanno ripensate in questo “cambio d’epoca”. Ma da soli non eravamo in grado di cogliere le opportunità di cambiamento. Occorreva uno scossone che viene dalla vita, dalla storia; una crisi che aprisse una faglia nello scorrere ordinario di pratiche pastorali che proseguono per inerzia. Il Covid19 è stato questo scossone. Ma le cose non cambiano da sole, senza che chi le vive non faccia delle scelte e non ponga mente e cuore nelle decisioni che prende. E allora ho pensato di rileggere alcune pratiche pastorali per cogliere possibili vie di trasformazione e di rinnovamento. Sono solo intuizioni, pensieri di un prete che vive in parrocchia, che esercita il suo ministero in mezzo alla gente senza rinunciare a pensare”.
Note sull'autore
Antonio Torresin, presbitero della Diocesi di Milano, è parroco nella parrocchia di San Vito al Giambellino. Per quindici anni ha svolto un servizio nell’equipe di Formazione permanente del clero. Dal 2009 Per EDB ha pubblicato, con Davide Caldirola, Cafarnao. Il pane della fede (2011), I verbi del prete (2012), I sentimenti del prete (2014) e I sogni del prete (2015).