Teologia della missione

Pubblicazione:  luglio 2019
Edizione:  1
Pagine:  240
Peso:  288 (gr)
Collana:  D7 Fondamenta
Formato:  120x195
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810432204 9788810432204
€ 24,00

non acquistabile
Descrizione
La solidarietà con le popolazioni oppresse, l’appoggio al condono del debito estero dei Paesi poveri e il dialogo interreligioso sono alcuni dei temi che la Teologia della missione elabora a partire da una nuova visione culturale e pastorale del compito evangelizzatore della Chiesa.
Questo testo ripercorre la storia della teologia missionaria, dall’impostazione tradizionale al suo superamento, evidenziando le problematiche pastorali del triplice dialogo con le culture, i poveri e gli oppressi e le religioni. Il risultato è un’indagine composita e documentata su contesti, problemi e dibattiti delle diverse confessioni cristiane nell’ambito della Teologia della missione.
Il volume si colloca in una collana di testi rigorosi e agili a un tempo, rivolti soprattutto al pubblico di università, facoltà teologiche, istituti di scienze religiose e seminari.
Sommario
Introduzione.  I. La fine della missione occidentale.  II. Verso una missione pluriforme.  III. Il vangelo del Regno, la forza dello Spirito, il servizio della Chiesa. Verso una teologia della missione.  IV. Il cammino del vangelo nel mondo dell’uomo. Il volto locale di un vangelo universale.  V. La riscoperta del valore politico della missione. Liberazione: il volto olistico della salvezza.
Note sull'autore
Gianni Colzani è professore emerito di Teologia della missione nella Facoltà di missiologia della Pontificia Università Urbaniana di Roma. Tra le sue pubblicazioni: Missiologia contemporanea (San Paolo 2010), Pensare la missione (Università Urbaniana 2012), Conversione (Cittadella 2016).