In quello stesso giorno

L’«oggi» della Parola nel Vangelo di Luca

Pubblicazione:  20 gennaio 2014
Edizione:  1
Pagine:  96
Peso:  142 (gr)
Collana:  B10 Quaderni di Camaldoli  sezione: Meditazioni
Formato:  140x210x8 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Inchiostrato o colorato da Alfio Filippi
EAN:  9788810411421 9788810411421
€ 10,40 € 2,08
Sconto:  80%
Risparmi: € 8,32 ogni copia
Descrizione
Da diversi decenni i singoli Vangeli vengono studiati con l’intento di mettere in luce la struttura, gli elementi letterari e il messaggio teologico trasmesso da ciascun evangelista. Il volume approfondisce il testo di Luca – che secondo Dante si prefigge «di descrivere la mansuetudine di Gesù» – e trae origine da un corso di esercizi spirituali. La cornice è il discorso nella sinagoga di Nazaret, quello dell’investitura, mentre il giorno della risurrezione viene presentato come il «lascito» profondo del terzo Vangelo.
Sommario
Introduzione. Un racconto per te.  I. «Oggi si è adempiuta questa Scrittura»: il programma di Gesù.  Nella potenza dello Spirito Santo.  Come al solito.  Era sabato.  Trovò il passo dove era scritto.  Oggi si è compiuta questa Scrittura.  Il suo programma di vita.  Gli occhi fissi su di lui.  II. «Mi ha mandato a portare ai poveri il lieto annunzio»:  il discorso della pianura.  Gesù evangelizza di Dio.  Gesù evangelizza il credente davanti a Dio.  Gesù evangelizza le relazioni.  Come un uomo che ha scavato molto profondo.  III. «Mi ha mandato a proclamare ai prigionieri la liberazione»: un fariseo, una peccatrice, un pubblicano liberati.  Un uomo libero.  Gesù libera.  Gesù è un profeta.  L’episodio di Zaccheo.  La storia di un incontro e di un cambiamento.  Un’altra ricerca.  Un altro sguardo.  Nell’«oggi» della salvezza.  In fretta e pieno di gioia.  IV. «Mi ha mandato a proclamare la vista ai ciechi»: il cieco di Gerico.  Sulla strada di Gesù.  Passa Gesù.  Fermatosi.  E lo seguiva glorificando Dio.  V. «Mi ha mandato a proclamare l’anno di grazia del Signore»: un pastore, una donna, un padre.  Il capitolo 15 di Luca.  La pecora smarrita.  La moneta perduta.  Il padre e i suoi due figli.  Una lettura trasversale.  Conclusione. «In quello stesso giorno». I doni del Risorto nel Vangelo di Luca.  I doni dello stupore e dello smarrimento.  Il dono della memoria e della comprensione delle Scritture.  Il dono della gioia e della pace.  Il dono dello Spirito.  Bibliografia.
Note sull'autore
Matteo Ferrari è monaco di Camaldoli; presso le EDB ha curato Come celebrare l’eucaristia. Risposte dal Concilio al Sinodo (2007), Il frutto delle labbra. Quale idea di sacrificio per la liturgia cristiana (2008), Celebrare la Parola (2009) e ha pubblicato Fedeltà nel tempo. La spiritualità dell’anno liturgico (2010).