Il Giudaismo nella testimonianza della Mishnah

Edizione italiana a cura di Mauro Perani

Pubblicazione:  27 novembre 2017
Edizione:  1
Pagine:  744
Peso:  795 (gr)
Collana:  ZERO2 Reprint
Formato:  140x210x35 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Introduzione di Mauro Pesce  -  Tradotto da Giorgio Volpe
EAN:  9788810216286 9788810216286
€ 45,00 € 38,25
Sconto:  15%
Risparmi: € 6,75 ogni copia
descrizione
Il mondo giudaico antico viene descritto attraverso una testimonianza eccezionale: l’apparato di norme elaborato attorno al 200 d.C. e attribuito a Giuda il Patriarca.
Pur vecchia di quasi duemila anni, la Mishnah porta con sé il futuro di un popolo che si costituì attorno ad essa come attorno a una seconda Torah: sulla base della Scrittura, la Mishnah istituisce, infatti, un modo di vivere mondano santificato in ogni suo momento e in ogni suo aspetto, dalla vita religiosa ai più minuti problemi.
I capitoli del volume descrivono e interpretano le tracce lasciate dalla storia e dall'ordinamento sociale nelle sei grandi divisioni della Mishnah: agricoltura, tempi stabiliti-feste, donne, danni-interessi, cose sacre, purificazioni. Preliminare alla trattazione è l'identificazione dei gruppi sociali che secondo l'autore potevano riconoscersi in questa compilazione. Ai loro interessi, opportunamente contestualizzati nelle drammatiche fasi storiche del I-II secolo, va riportato quel particolare «principio di selezione» che guida il rapporto della Legge d'Israele con la Scrittura.
sommario
Introduzione all’opera di Jacob Neusner (M. Pesce).  Prefazione.  Prefazione alla seconda edizione.  Ringraziamenti.  Introduzione.  Nota redazionale.  I. La Mishnah e il suo contesto: percorsi scartati.  II. Ordini, trattati e idee principali prima delle guerre.  III. Ordini, trattati e idee principali fra le due guerre.  IV. Ordini, trattati e idee principali dopo le guerre.  V.  Sistemi e fonti: la Mishnah e la Torah di Mosè.  VI. Il giudaismo nella testimonianza della Mishnah.  Appendici.  Abbreviazioni e riferimenti bibliografici.
note sull'autore
Jacob Neusner (1932-2016), storico e teologo statunitense, è stato tra i maggiori studiosi dell’ebraismo e dei suoi rapporti con le altre religioni, in particolare il cristianesimo. Ordinato rabbino al Jewish Theological Seminary, è stato docente in varie università degli Stati Uniti e ha all’attivo oltre 950 pubblicazioni.