Pensiero e parole

Teologia in dialogo

Pubblicazione:  1 ottobre 2018
Edizione:  1
Pagine:  204
Peso:  256 (gr)
Collana:  B20 Echi teologici
Formato:  140x210x11 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Contributi di Giovanni Ferretti  -  Contributi di Milena Mariani  -  Contributi di Piergiorgio Franceschini  -  Contributi di Matteo Giuliani  -  Contributi di Romolo Rossini  -  Contributi di Giuseppe Mihelcic  -  Contributi di Leonardo Paris  -  Contributi di Giampaolo Tomasi  -  Contributi di Giulio Viviani
EAN:  9788810214039 9788810214039
€ 20,00 € 17,00
Sconto:  15%
Risparmi: € 3,00 ogni copia
Descrizione
Il volume propone una riflessione a più voci sul rapporto tra teologia, scienze religiose e nuove esigenze di formazione nella società della comunicazione e del pluralismo culturale. La prima parte ospita contributi sui contesti culturali e teologici contemporanei, mentre la seconda è dedicata ad approfondimenti legati all’ambito di singole discipline, proponendo temi e argomenti che possono costituire elementi di interesse nel dialogo tra la teologia e il mondo di oggi.
Sommario
Introduzione.  I. Contributi orientativi. 1. Per una comunicazione efficace del vangelo oggi (G. Ferretti).  2. Teologia e postmodernità (M. Mariani).  3. Testimoni analogici in un mondo digitale? (P. Franceschini).  4. Educare nel pluralismo culturale e religioso (M. Giuliani).  II. Approfondimenti. 5. Paul Ricoeur: la traduzione come ospitalità linguistica (R. Rossini).  6. La teologia delle religioni in rapporto alle scienze delle religioni (G. Mihelcic).  7. Le opere dell’uomo. L’economia e la tecnologia sfidano le teologia (L. Paris).  8. La viva sensibilità di papa Paolo VI per il mondo contemporaneo (G. Tomasi).  9. Come e perché comunicare oggi le celebrazioni liturgiche? Una provocazione dalla liturgia papale (G. Viviani).  10. La decima ragione per amare il greco (C. Curzel).
Note sull'autore
Stefano Zeni, presbitero dell’Arcidiocesi di Trento, Insegna Nuovo Testamento all’Istituto Superiore di Scienze Religiose «Romano Guardini» di Trento e collabora con altre Istituzioni accademiche in Italia e all’estero. Ha conseguito la licenza in Scienze Bibliche al Pontificio Istituto Biblico e il dottorato in Teologia Biblica alla Pontificia Università Gregoriana. Chiara Curzel, religiosa dell’Istituto Figlie del Cuore di Gesù, Insegna Patrologia e Greco biblico all’Istituto Superiore di Scienze Religiose «Romano Guardini» e all’Istituto Teologico di Trento. Ha conseguito il dottorato in Teologia e Scienze Patristiche all’Istituto Patristico Augustinianum.