Lectio divina sul Vangelo di Marco

Pubblicazione:  settembre 2022
Edizione:  1
Pagine:  368
Peso:  441 (gr)
Collana:  A7 Lettura pastorale della Bibbia
Formato:  170x240
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810211465 9788810211465

non acquistabile
Descrizione
Il Vangelo secondo Marco è riconosciuto in modo unanime come il primo dei quattro Vangeli del Nuovo Testamento, ma nella tradizione della Chiesa gli fu tolto questo primato a favore di Matteo. Questo spiega in gran parte una certa sottovalutazione del testo da parte dei Padri della Chiesa che lo consideravano un riassunto del vangelo di Matteo. Soltanto recentemente è stato chiarito che non si trattava affatto di un riassunto ma addirittura di una delle fonti più importanti di tutta la tradizione sinottica.  Padre Innocenzo Gargano ammette di non avere perciò fonti patristiche sufficienti a supporto di questa sua Lectio divina sul Vangelo di Marco e tuttavia è convinto che il suo criterio metodologico, che consiste nel cercare sempre nel testo biblico la presenza del proprio connaturale o synghenès – come insegnava Giovanni Cassiano –, gli abbia permesso di avere una penetrazione del testo molto simile a quella che avrebbe potuto avere qualcuno dei padri della Chiesa, ai quali ha dedicato decenni di studio, e proprio a partire dalla loro metodologia esegetica. La metodologia patristica non ha impedito, però, all’autore di questa lectio su Marco di verificare sistematicamente le sue intuizioni alla luce delle diverse ipotesi esegetiche ed ermeneutiche acquisite col metodo storico critico contemporaneo. Il volume conclude la serie dei quattro commentari di Gargano dedicati ai quattro evangelisti.
Sommario
Introduzione.  1. Inizio del vangelo. Mc 1,1-13.  2. Il mistero di Gesù in Galilea. Mc 1,14-21. Mc 1,21-28. Mc 1,29-34.  3. Gesù che va altrove. Mc 1,35-45.  4. Nella città di Cafarnao. Mc 2,1-12.  5. Passando vide Levi il pubblicano. Mc 2,13-17.  6. Vino nuovo in otri nuovi. Mc 2,18-22.  7. Il sabato è fatto per l’uomo. Mc 2,23–3,6.  8. Tennero consiglio per condannarlo a morte. Mc 3,1-12.  9. L’istituzione dei Dodici. Mc 3,13-19.  10. Come può Satana scacciare se stesso? Mc 3,20-30.  11. I veri parenti di Gesù. Mc 3,31-35.  12. La parabola archetipa del seminatore. Mc 4,1-9.  13. Il mistero nascosto in tutte le parabole. Mc 4,10-20.  14. La crescita è mistero. Mc 4,21-34.  15. Passiamo all’altra riva. Mc 4,35-41.  16. La riva degli impuri. Mc 5,1-20.  17. Il capo della sinagoga è un credente. Mc 5,21-43.  18. I suoi compaesani restano increduli. Mc 6,1-6.  19. Diviene necessaria la missione. Mc 6,6b-13.  20. Il re Erode e la sua saga. Mc 6,14-29.  21. Necessità del riposo ma compassione verso tutti. Mc 6,30-44.  22. Camminando sul mare li salvò. Mc 6,45-56.  23. La vera impurità è l’ipocrisia. Mc 7,1-13.  24. L’interrogativo sulla identità. Mc 7,14-23.  25. La donna siro-fenicia e il sordomuto. Mc 7,24-37.  26. La compassione di Gesù e la moltiplicazione dei pani. Mc 8,1-13.  27. Il cuore indurito e la mistagogia. Mc 8,14-26.  28. Ma voi chi dite che io sia? Mc 8,27-30.  29. La prima profezia della passione. Mc 8,31-33.  30. Le conseguenze della scelta di seguire lui. Mc 8,34-38; 9,1.  31. L’evento della trasfigurazione. Mc 9,2-8.  32. Il mistero di Elia. Mc 9,9-13.  33. Tutto è possibile a chi crede. Mc 9,14-27.  34. La seconda profezia della passione. Mc 9,30-33a.  35. Il primo sia l’ultimo e il servitore di tutti. Mc 9,33b-37.  36. Bando al proselitismo. Mc 9,38-40.  37. Evitare lo scandalo dei piccoli. Mc 9,42-50.  38. Domanda sul libello del ripudio. Mc 10,1-12.  39. Lasciate che i bambini vengano a me. Mc 10,13-16.  40. Che cosa fare per ereditare la vita eterna. Mc 10,17-22.  41. Perfino i ricchi possono convertirsi. Mc 10,23-27.  42. I discepoli sono frutto dell’onnipotenza di Dio. Mc 10,28-31.  43. La terza profezia della passione. Mc 10,32-34.  44. Le pretese dei figli di Zebedeo. Mc 10,35-40.  45. Il desiderio di far carriera e l’esempio del Figlio dell’uomo. Mc 10,41-45.  46. Un cieco, esempio per tutti. Mc 10,46-52.  47. Un’introduzione ai capitoli 11–13 del Vangelo di Marco.  48. L’ingresso trionfale in Gerusalemme. Mc 11,1-11.  49. La maledizione del fico improduttivo. Mc 11,12-14.  50. La cacciata dei profanatori dal Tempio. Mc 11,15-19.  51. L’onnipotenza della preghiera di chi crede. Mc 11,20-26.  52. La verità viene detta a chi si mostra degno di riceverla. Mc 11,27-33.  53. La parabola dei vignaioli omicidi. Mc 12,1-12.  54. Il tributo a Cesare. Mc 12,13-17.  55. I sadducei e la risurrezione. Mc 12,18-27.  56. Il primo dei comandamenti. Mc 12,28-34.  57. Disse il Signore al mio Signore. Mc 12,35-40.  58. Lo spicciolo della povera vedova. Mc 12,41-44.  59. Un’introduzione alla piccola Apocalisse. Mc 13,1-37.  60. Non rimarrà qui pietra su pietra. Mc 13,1-4.  61. Nessuno vi inganni. Mc 13,5-13.  62.  L’abominio della desolazione. Mc 13,14-23.  63. Vedranno il Figlio dell’uomo sulle nubi. Mc 13,24-37.  64. Portale d’ingresso alla passione. Mc 14,1-9.  65. Le unzioni istituzionali.  66. La difesa del gesto della donna e del suo mistero.  67. Il tradimento di Giuda e l’Ultima cena. Mc 14,10-31.  68. Le amicizie di Gesù.  69. L’evento theofanico del Getsemani. Mc 14,32-42.  70. Il mistero delle Scritture rivelato. Es 24,12-18 e Gen 22.  71. L’arresto di Gesù. Mc 14,42-52.  72. Il processo a Gesù davanti al sinedrio. Mc 14,53-65.  73. Il processo a Pietro nel cortile. Mc 14,66-72.  74. La morte di Gesù in Marco. Mc 15,20-47.  75. Elementi theofanici della morte di Gesù.  76. Il ruolo prezioso delle donne. Mc 15,40-41/42-47.  77. Le donne e la loro paura. Mc 16,1-8.  78. Una pagina aggiunta rispettosamente. Mc 16,1-14.  Nota bibliografica.
Note sull'autore
Innocenzo Gargano, monaco camaldolese, dottorato in Scienze ecclesiastiche orientali, ha insegnato in diverse Facoltà teologiche romane e al Pontificio Istituto Biblico. Con EDB ha realizzato circa cinquanta pubblicazioni di  Lectio Divina su quasi tutti i libri del Nuovo Testamento. Dal 2014 dirige per Città Nuova la pubblicazione dell’Opera Omnia di San Pier Damiani  nel testo originale latino e traduzione italiana a fronte, mentre con San Paolo ha diretto una collana dedicata all’Ermeneutica Biblica dei Padri della Chiesa. In questa stessa collana: Lectio divina sul Vangelo di Giovanni (EDB 2020), Lectio divina sul Vangelo di Luca (EDB 2021) e Lectio divina sul Vangelo di Matteo (EDB 2022).