Marco. II. Sconcerto, sdegno e stupore davanti a Gesù

Pubblicazione:  25 maggio 2009
Edizione:  1
Pagine:  368
Peso:  394 (gr)
Collana:  A7 Lettura pastorale della Bibbia  sezione: Bibbia e spiritualità
Formato:  140x210x20 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810211267 9788810211267
€ 33,20 € 16,60
Sconto:  50%
Risparmi: € 16,60 ogni copia
Descrizione
L’opera costituisce il completamento di un commentario in due parti al Vangelo di Marco, il cui testo è presentato in una traduzione letterale degli autori. Nel secondo volume, col procedere dell’itinerario salvifico di Gesù, il lettore è posto di fronte alle reazioni dei suoi interlocutori: sconcerto e sbandamento nei discepoli, sdegno e veemenza nei suoi nemici, stupore e luce in coloro che lo guardano e credono.
Sommario
Presentazione.  1. Il contrasto tra l’ombra di morte e la salvezza vitale (Mc 8,31-9,1).  2. L’impatto tra il fulgore divino e lo sgomento umano (Mc 9,2-13).  3. La debolezza e la potenza davanti alla forza demoniaca (Mc 9,14-29).  4. Le aspettative dei dodici e la dura verità di Gesù (Mc 9,30-50).  5. Un’accesa discussione tra i farisei, Gesù e i discepoli (Mc 10,1-16).  6. L’incompatibilità tra ricchezza ed eredità eterna (Mc 10,17-31).  7. Il Figlio dell’uomo, i figli di Zebedeo e i dieci (Mc 10,32-45).  8. L’incontro tra Bartimeo e il Figlio di Davide (Mc 10,46-52).  9. I preparativi e l’arrivo a Gerusalemme (Mc 11,1-11).  10. La maledizione del fico e la cacciata dei venditori (Mc 11,12-25 [26]).  11. L’autorità di Cristo tra inquisizione e svelamento (Mc 11,27-12,12).  12. Quesiti insidiosi e lucide confutazioni (Mc 12,13-27).  13. L’assolutezza dell’amore e la signoria di Cristo (Mc 12,28-44).  14. La tremenda predizione delle catastrofi finali (Mc 13,1-23).  15. L’avvento del Figlio dell’uomo: ignoranza e vigilanza (Mc 13,24-37).  16. Un profetico gesto d’amore (Mc 14,1-11).  17. Gesù nella cena pasquale con i suoi (Mc 14,12-31).  18. Al Getsemani: l’ora angosciosa e definitiva (Mc 14,32-52).  19. I due processati: Gesù e Pietro (Mc 14,53-72).  20. Che fare del re dei Giudei? (Mc 15,1-15).  21. Consegnato per essere crocifisso (Mc 15,16-41).  22. Deposto nel sepolcro e da qui risorto (Mc 15,42-16,8).  23. Un ultimo approccio alla risurrezione (Mc 16,9-20).  Suggerimenti bibliografici.
Note sull'autore
Renzo Lavatori, sacerdote dal 1964, laureato in teologia e filosofia, membro della Pontificia Accademia Teologica, è docente di teologia dogmatica presso la Pontificia Università Urbaniana, l’ISSR della Pontificia Università della Santa Croce e l’Ecclesia Mater della Pontificia Università Lateranense. Presso le EDB ha pubblicato: L’Unigenito dal Padre (42007); Dio e l’uomo, un incontro di salvezza (62005); Il mistero di Cristo (21991); Il dono di Dio (21997); Satana un caso serio (1996); Lo Spirito Santo dono del Padre e del Figlio (21998); Il diavolo tra fede e ragione (2001); Gesù visto da vicino (2004), Il Signore verrà nella gloria. (2007) e, con G. Campanile, Voi sarete il mio popolo (32005). E inoltre: Lo Spirito Santo e il suo mistero (LEV, Città del Vaticano 1986); Signore, mostraci il Padre (Àncora, Milano 21998); Antologia diabolica (UTET, Torino 2007); Gli Angeli (Marietti, Genova 32003) e, con R. Poliero, Mistero e identità del presbitero (UUP, Città del Vaticano 2002). Luciano Sole, sacerdote dal 1980, licenziato in scienze bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico in Roma e in sacra teologia alla Pontificia Università Lateranense, è docente di esegesi biblica presso l'Ateneo pontificio Regina Apostolorum, il Pontificio istituto Claretianum e l’ISSR all’Apollinare. Insieme i due autori hanno pubblicato presso le EDB: Qohelet l'uomo dal cuore libero (21999); Gesù Cristo venuto nella carne (1999); Ritratti dal Vangelo di Luca (2001); Persecuzione e Chiesa negli Atti degli apostoli (2003); Marco. I. Interrogativi e sorprese su Gesù (2005).