L' Amore della ragione

Variazioni sinfoniche su un tema di Benedetto XVI

Pubblicazione:  3 dicembre 2012
Edizione:  1
Pagine:  152
Peso:  165 (gr)
Collana:  B18 PerConoscenza
Formato:  120x190x10 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810208069 9788810208069
€ 9,50 € 1,90
Sconto:  80%
Risparmi: € 7,60 ogni copia
Descrizione
Prendendo spunto da alcune suggestioni di Benedetto XVI sull’immaginario cristiano della ragione il libro propone il cristianesimo come forza trainante della cultura europea a venire. Si tratta di riprendere quel gesto del pensiero mediante il quale il cristianesimo fu capace di riscattare dall’oblio la tradizione filosofica greca, ormai ridotta al fantasma della propria grandezza, e aprire quegli spazi in cui sono state possibili le ideazioni più alte dell’Europa: dall’idea di libertà, con la sua autonomia, alla forma democratica della convivenza civile. Il volume dà avvio a una collana di scritti di autori europei (teologi, filosofi, storici) culturalmente e scientificamente rilevanti, in cui ciascuno di essi, a partire dalla propria prospettiva, mostra il contributo che un pensiero cristiano competente può portare alla configurazione di un rilancio umanistico della cultura europea.
Sommario
Introduzione.  I. IL LOGOS SENSIBILE. 1. Lo choc del Logos incarnato.  2. La gnosi, il dogma e l’ethos.  3. Il corpo-mondo e lo spirito-vita.  4. Liberare la finitezza? Nietzsche.  5. Il disponibile infinito di Dio.  6. Il lavoro dell’affezione. Hegel.  7. Logos della libertà nello Spirito.  8. La ragione astratta e la storia.  II. L’AFFEZIONE CREATRICE. 9. La libertà vive nei legami, sempre.  10. Il ‘nodo d’oro’ della pro-affezione.  11. L’alterità e l’apertura non bastano.  12. Deus Trinitas. L’affezione creatrice.  13. La Ragione e il lavoro dell’affezione.  14. Il gemello inquietante di Kierkegaard.  15. Il Dis-possibile, l’essere-personale.  16. La Pneumatologia, oltre l’ontologia.
Note sull'autore
PIERANGELO SEQUERI è professore ordinario di Teologia fondamentale nella Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e docente incaricato di Estetica del sacro presso l’Accademia delle Belle Arti di Brera (Milano). È membro della Commissione Teologica Internazionale. Professore invitato in diverse università, in Italia e all’estero, è autore di numerosi saggi di carattere filosofico e teologico. Tra le sue opere ricordiamo: Il Dio affidabile. Saggio di teologia fondamentale, Queriniana, Brescia 42006; L’idea della fede. Manuale di teologia fondamentale, Glossa, Milano 2002 (traduzione spagnola, francese, portoghese); Il timore di Dio, Vita e Pensiero, Milano 32009; L’umano alla prova. Soggetto, identità, limite, Vita e Pensiero, Milano 2002; Musica e mistica. Percorsi nella storia occidentale delle pratiche estetiche e religiose, Editrice Vaticana, Città del Vaticano 2005; con S. Natoli Non ti farai idolo né immagine, il Mulino, Bologna 2011; Contro gli idoli postmoderni, Lindau, Torino 2011; Ritrattazioni del simbolico. Logica dell’essere-performativo e teologia, Cittadella, Assisi 2012.