Le Lettere di Giovanni

Introduzione, versione e commento

Pubblicazione:  26 ottobre 2009
Edizione:  1
Pagine:  224
Peso:  338 (gr)
Collana:  A2 Testi e commenti
Formato:  170x240x15 (mm)
Confezione:  Brossura
Altri autori:  Tradotto da Fabrizio Iodice
EAN:  9788810206553 9788810206553
€ 27,00 € 25,65
Sconto:  5%
Risparmi: € 1,35 ogni copia
Descrizione
L’autore, tra i più importanti studiosi viventi degli scritti giovannei, sviluppa la spiegazione delle tre Lettere di Giovanni su quattro livelli: 1) il testo viene presentato pericope per pericope in una traduzione propria; 2) le idee portanti e gli elementi letterari della pericope sono subito messi in evidenza; 3) l’indagine procede in maniera analitica versetto per versetto; 4) le implicazioni che il contenuto teologico della pericope ha per la fede e per la vita ecclesiale di oggi vengono opportunamente sottolineate. La versione italiana del commentario, nato in lingua tedesca, è arricchita da un capitolo finale di bibliografia aggiornata, che include anche i titoli più recenti.
Sommario
Prefazione all’edizione tedesca.  Prefazione all’edizione italianaI. La Prima lettera di Giovanni. Introduzione. 1. Carattere letterario e unitarietà.  2. Struttura.  3. Rapporti col Vangelo di Giovanni.  4. Gli oppositori.  5. I destinatari.  6. Carattere teologico.  7. Autore.  8. Epoca e luogo di composizione.  Traduzione e commento. L’introduzione della lettera: proposito e contenuto dello scritto (1,1-4).  Excursus: il «noi» nel prologo della Prima lettera di Giovanni.  1. Prima serie di criteri per la comunione con Dio e per la vita (1,5–2,27).  2. Seconda serie di criteri per la comunione con Dio e per la vita (2,28–4,6).  3. Terza serie di criteri per la comunione con Dio e per la vita (4,7–5,13).  La chiusura della lettera: esortazioni e riassunto finali (5,14-21).  II. La Seconda lettera di Giovanni. Introduzione. 1. Carattere e forma letteraria.  2. Occasione e fine.  3. Attestazione e ricezione.  Traduzione e commento.  III. La Terza lettera di Giovanni. Introduzione. 1. Carattere e forma letteraria.  2. Occasione e fine.  3. Attestazione e ricezione.  Traduzione e commento.  Bibliografia.  Indice dei passi.  Indice dei nomi. 
Note sull'autore
Johannes Beutler sj (Amburgo 1933), entrato nella Compagnia di Gesù nel 1954 e ordinato sacerdote nel 1963, è stato professore di esegesi del Nuovo Testamento al Pontificio Istituto Biblico (Roma), dopo aver insegnato all’Istituto di filosofia e teologia Sankt Georgen (Francoforte sul Meno) e alla Pontificia Università Gregoriana, di cui è stato vice rettore dal 1998 al 2000. Tra i massimi studiosi degli scritti giovannei, fra le sue pubblicazioni sull’argomento ricordiamo: Martyria (1972), Habt keine Angst – Gv 14 (1984), Studien zu den johanneischen Schriften (1998), L’ebraismo e gli ebrei nel Vangelo di Giovanni (2007).