Che cosa cercate?

Il discepolato con Cristo come proposta di senso

Pubblicazione:  7 luglio 2014
Edizione:  1
Pagine:  168
Peso:  252 (gr)
Collana:  M3 Fede e annuncio
Formato:  140x215x10 (mm)
Confezione:  Brossura
EAN:  9788810203729 9788810203729
€ 16,00 € 3,20
Sconto:  80%
Risparmi: € 12,80 ogni copia
Descrizione
«Che cosa cercate?» sono le prime parole di Gesù all’inizio del suo ministero dopo l’esperienza del battesimo nel Giordano e del deserto. Sono rivolte a Giovanni e Andrea. I due giovani chiedono a Gesù: «Maestro, dove dimori?». Ed egli si limita a rispondere: «Venite e vedrete». Allora essi «andarono e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro del pomeriggio». Il Vangelo di Giovanni è stato redatto molti anni dopo e ricordare a distanza di tanto tempo l’ora esatta indica che quell’incontro fu un’esperienza che illuminò di senso la loro vita. Andrea «condurrà» il fratello Simone a conoscere Gesù, poi sarà la volta di Filippo, che ne parlerà con Natanaele: inizia così il percorso di un discepolato che suscita la felicità di vivere il senso della vita nella comunione.
Sommario
Introduzione.  I. La ricerca del senso della vita e la comunione dei discepoli con Cristo.  1. Nel deserto per conoscere il senso della propria vita.  2. Ricerca di senso: Che cosa cercate? Venite e vedrete.  3. Comunione con Cristo, senso e identità dei discepoli.  4. Crisi di senso e la croce, mistero di morte e di gloria.  II. Dalla crisi di senso alla gioia dell’incontro con Cristo risorto.  1. Provocazione o esigenza drammatica di senso.  2. E-vocazione del senso alla luce delle sacre Scritture.  3. Invocazione e accoglienza del senso rivelato.  4.Con-vocazione nella comunità ecclesiale.  III. La comunione fraterna in Cristo risorto, gioia e senso della vita dei discepoli.  1. La Pentecoste e il dono dello Spirito Santo.  2. La comunità cristiana: un cuore solo e un’anima sola.  3. I discepoli e il matrimonio, grande mistero d’amore.  4. L’amore dei discepoli verso i poveri e i sofferenti.  5. La gioia e la semplicità di cuore dei discepoli.Autore Gianni Santopietro, missionario e sacerdote, è stato per quindici anni docente di Teologia e in seguito si è dedicato all’evangelizzazione itinerante attraverso missioni al popolo, incontri biblici, corsi per operatori pastorali, studenti universitari, volontari della Caritas. Con EDB ha pubblicato Senso della vita e incontro con Dio (2012).