"Vedo la notte che accende le stelle": ebook sulla pandemia
Dal Centro Hurtado riflessioni in digitale a soli 0,99 €!
Si intitola "Vedo la notte che accende le stelle. Sentieri in tempo di pandemia” la raccolta delle riflessioni a firma di vari autori che di fronte al dramma inedito del coronavirus immaginano il futuro della società e del sentimento religioso. Disponibile solo in versione ebook a partire dal 4 aprile sul nostro sito. L'emergenza da Covid19 sta rimescolando i nostri punti di riferimento, costringendoci a ridefinire le esistenze a partire da spazi e tempi che, improvvisamente, non ci sono più familiari. Ragione, lavoro, relazione, sicurezza, democrazia, povertà, disabilità – ma anche fede, Chiesa, spiritualità, sacramenti, prossimità – sono ancora lì, seppure non più come prima. La notte che avvolge questo tempo difficile è necessaria a poter vedere le stelle. Il titolo dell'ebook si ispira a un verso di R.M. Rilke, la cui prima spiegazione sarebbe da cercare in quel pensiero di Van Gogh che, sopraffatto da «un terribile bisogno – oso dire quella parola? – di religione», usciva fuori, di notte, a dipingere le stelle.  L'ebook che EDB propone ai suoi lettori vuole essere come stella che rischiara la notte per aiutarci ad affrontare questo tempo eccezionale. I contributi sono scritti da autori tutti coinvolti a vario titolo nel Centro Fede e Cultura “Alberto Hurtado” della Pontificia Università Gregoriana, che ha curato il testo: oltre alla direttrice Stella Morra, Giuseppe Bonfrate, Marcello Neri, Marco Ronconi, Vincenzo Rosito, Manuela Terribile.