10 aprile 2021   16:00 
«Ho bisogno di amicizia». Convegno su don Primo Mazzolari
Presentazione online del volume che raccoglie le lettere tra il parroco d'Italia e un amico sacerdote

Il 12 aprile 1959 moriva don Primo Mazzolari. Durante il convegno che celebra l'anniversario, sarà presentato il libro “Ho bisogno di amicizia", a cura di Bruno Bignami e Umberto Zanaboni (EDB 2021), disponibile anche in ebook. Un’occasione per mettere in luce un aspetto importante dell’umanità di don Primo.

Relatori saranno Giovanni Vian e don Cristiano Passoni, introdotti da Paola Bignardi, presidente della Fondazione Don Primo Mazzolari, e da Giorgio Vecchio, presidente del Comitato Scientifico della Fondazione. Saranno presenti i curatori del volume, rispettivamente postulatore e vice-postulatore della causa di beatificazione.

Il libro raccoglie oltre trecento lettere, dal 1908 al 1959, tra don Primo Mazzolari e don Guido Astori, amici fin dai primi anni del seminario. Compagni di ordinazione, i due preti lombardi condivisero l’esperienza di cappellani militari nella prima guerra mondiale, prima di occuparsi di alcune parrocchie della diocesi di Cremona. Il volume mette a tema l’amicizia presbiterale, uno degli aspetti meno sondati della spiritualità sacerdotale. È un tassello in più per approfondire la figura di Mazzolari, soprattutto nella ferialità delle sue amicizie e del suo impegno pastorale in parrocchia.

L'evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina facebook e sul canale youtube della Fondazione Don Primo Mazzolari.